Il corso di laurea in Filosofia dell’Università di Bergamo mira a formare una persona con una solida conoscenza della storia del pensiero filosofico e scientifico e dotata delle capacità argomentative indispensabili per affrontare problemi di portata tanto generale quanto quotidiana. Il corso fornisce gli strumenti necessari per valutare criticamente le diverse immagini del mondo in competizione, per indagare la genesi e le forme dei saperi consolidati nella nostra tradizione, per acquisire una formazione culturale ampia e critica spendibile in un ampio ventaglio di ambiti lavorativi.  

Alla fine del percorso di studi gli studenti avranno una buona conoscenza della storia della filosofia e dei suoi testi classici, avranno sviluppato capacità critiche e argomentative ed avranno acquisito competenze di base (B2) nella lingua inglese. Il corso di studi prevede la possibilità di un soggiorno presso un'altra Università europea e di svolgere un tirocinio presso un'impresa.

Grazie alle competenze trasversali maturate e in particolare all'attitudine a imparare, i laureati nel corso di studio potranno trovare collocazione in settori come la comunicazione e la traduzione scientifica, la formazione, la gestione del personale e il marketing, l'editoria; o ancora proseguire gli studi per poter accedere all'insegnamento o alla ricerca.